.
Annunci online

  chupachupa [ L'EQUILIBRISMO SUL FILO DELLE PAROLE ]
 
Diario
 








    con un drink in mano
    spingo la rivoluzione
   su
indie-zone con loro
          fai (anche) tu























  

 











24 febbraio 2015

Virginia

E' stato un attimo, sei riuscita a squarciarmi il cuore. Ti ho sentita urlare ed ho capito di amarti da sempre. Non mi sono mai sentita così viva come adesso che sono piena di te amore mio 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Virginia sei nata tu

permalink | inviato da chupachupa il 24/2/2015 alle 21:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


10 giugno 2014

un'esplosione di gioia

la vita di adesso!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gioia vita

permalink | inviato da chupachupa il 10/6/2014 alle 17:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


23 agosto 2013

AAA post cercasi

sarà un segno? spariscono le cose, forse anche i pensieri negativi. C'è già il profumo della terra bagnata dai primi temporali di agosto, l'aria è fresca, posso respirare forte e riempirmi il cuore di vita.




permalink | inviato da chupachupa il 23/8/2013 alle 15:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


22 gennaio 2013

stasera

mi manca questo luogo silenzioso, mi manca questa intimità delle parole e dei pensieri ma la mia vita è piena di cose grandi, intense, gioiose, di cose da coltivare.




permalink | inviato da chupachupa il 22/1/2013 alle 22:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


7 settembre 2012

vorrei imparare a chiamarlo per nome

cancro, lo abbiamo saputo soltanto adesso e per impotenza e paura abbiamo scelto di non chiamarlo per nome, di non metterti al corrente. non vorrei lasciarti andare mai, forse è anche il modo in cui provo ad avvertire il senso della tua assenza che mi aiuta a sentire il tempo che passa, il mio diventare adulta. Ma tu ancora ci sei e come condivideremo il tempo che rimane? Sentirai tutto il nostro amore e la tenerezza? Riusciremo a gioire comunque della vita e ringraziare il cielo per averla vissuta con una donna così forte e straordinaria come te? Ieri sera sentivo la strana sensazione di essermi persa nel buio della mia casa, forse ci stavamo parlando, così oggi sento solo la sensazione che ti amo da morire, nonna, ma ancora di più che ti amo da vivere, che ti resto vicina.




permalink | inviato da chupachupa il 7/9/2012 alle 15:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 agosto 2012

parlami ancora, amore mio, raccontami la vita

Ci sono dei giorni in cui mi rendo conto di venirti a cercare, in senso proprio e figurato, attimi in cui ho voglia di perdermi nel tuo abbraccio morbido, dolcissimo, rassicurante, in cui in un modo o nell'altro riesco a sentirti, in cui la vita scorre e mi perdo in una solitudine immensa, nell'immensità dei tuoi occhi azzurro mare.

So che mi appartieni nello stesso modo in cui possono appartenerti quelle cose che sanno entrare dentro per non andare più via. In questo momento, in cui scavo solchi di tristezza tra me e il mondo, in cui so di non potermi ritrovare, in cui ho voglia di lasciarmi lacerare l'anima non riesco a perdere neanche un solo istante di te.

Oggi c'eri, mentre stringevo la sua mano e trattenevo le lacrime, eri al di là di quella porta, sapevo che eri lì, sentivo il peso della tua angoscia e della mia insieme, la stavi amando con la stessa tenerezza e passione di sempre. Anche io stavo provando ad amarla nel tuo stesso modo prima di scappare via, lontanissima. 

Se fossi qui mi diresti di fermarmi a vivere, mi diresti di fermarmi a vivere una vita felice, mi diresti di fermarmi a vivere una vita felice così come mi hai insegnato, ma continuo a correre lasciando il cuore immobile, chiudo le porte d'ingresso, chiudo stupidamente le porte d'uscita, aspetto il tuo incoraggiamento, la grinta che puoi darmi, la gioia di vivere con cui riuscivi ad inondare ogni cosa.

In piedi e in attesa in un corridoio d'ospedale, mi sono detta che non ho mai scritto di te in terza persona, non potrei mai, piuttosto ho sempre continuato a parlarti come se tu non fossi mai andato via, come non sono riuscita a fare quel mattino in cui continuavamo a guardarci per dirci addio, in silenzio, in verità.

Se quel giorno fosse oggi vorrei sorriderti in piena grazia, urlarti di gioia che ho bisogno ancora di moltissimo tempo per riempirti di vita e poi sempre di più. Se quel giorno fosse sempre, vorrei sentirti cantare le tue canzoni, vederti raccogliere le rose del tuo giardino, sentirmi il più profumato dei tuoi boccioli, non aver paura di chiederti aiuto e sapere che verrai a sederti qui, accanto a me, per riordinare i pensieri, per dirmi che la proteggerai ancora a lungo perchè non è ancora arrivato il momento di chiudere una pagina meravigliosa del viaggio che mi riporta sempre a un passo da te.




permalink | inviato da chupachupa il 28/8/2012 alle 14:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


9 luglio 2012

all'alba

non ho cercato tempo, non sto cercando spazi, ma stamattina ero già sveglia all'alba e il profumo del mare mi stava entrando dentro. Ho respirato la vita, sta profumando di buono.




permalink | inviato da chupachupa il 9/7/2012 alle 7:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


20 giugno 2012

esattamente

un mese fa stava per iniziare il mio 20 + 3

a distanza di un mese ho proprio voglia di non pensare a un cazzo
yes!




permalink | inviato da chupachupa il 20/6/2012 alle 19:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


5 giugno 2012

ricomincio da me

non so come e neppure perchè ma oggi si ricomincia una nuova grintosissima avventura




permalink | inviato da chupachupa il 5/6/2012 alle 15:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


5 giugno 2012

si ricomincia

non so come e neppure perchè ma oggi si ricomincia una nuova avventura




permalink | inviato da chupachupa il 5/6/2012 alle 15:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     giugno       
 

 rubriche

Diario
Dalla Francia
unitalsi
Dalla Spagna
for the election day
Sicilianità
KIAMALO COME VUOI
Video
Mondiali 2006
Bed&Breakfast
racconti insensati dalla capitale
ma anche

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

IloveSicilia
perchè giuro che tengo duro finché il mondo non saprà chi sono
almost
Itaca. tempo di dire tempo di scrivere
sikania
sicily news
lo stretto indispensabile
news da messina
l'eco del sud
assemblea regionale siciliana
'u cuntu
109
Peppino Impastato
giro di vite
La Repubblica
Corriere della Sera
La Stampa
Il sole 24ore
La Sicilia
La Gazzetta del Sud
Il Giornale
Il Giorno
De Andrè
Franco Battiato
MOKA sound
thinksicily
una bella radio siciliana
Alod
un blog che sa un pò di sicilia rac
paborrelloblog
il Serpotta. come riuscire nell'impresa di diventare il mio mito
volipindarici

Blog letto 206711 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom